Albo dei fornitori

Aggiornamenti normativi

Il sottile confine tra subappalto e contratto...

L’interessante caso si riferisce ad una concessione del servizio di gestione dell’imposta comunale di pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni compresa l’attività di accertamento, relativa riscossione e materiale affissioni di manifesti. In fase esecutiva l’offerente secondo graduato compulsa l’amministrazione comunale affinché l’aggiudicataria possa essere considerata inadempiente,...
Subappalto qualificante della raccolta e trasporto...

 Appalto di servizi cimiteriali. Impresa viene esclusa dalla procedura per la mancanza di un requisito di idoneità previsto a pena di esclusione dal Disciplinare, vale a dire l’iscrizione all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali per la categoria n. 8. Tar Lombardia, Milano, Sez. IV, 30/11/2021, n. 2641 accoglie il ricorso ed annulla l’esclusione: 2.1 Nel primo ed articolato motivo di ricorso l’esponent...
Responsabilità contrattuale “da contatto amministrativo...

L’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato con Sentenza n.21 del 29 novembre 2021 ha stabilito il seguente principio di diritto :«nel settore delle procedure di affidamento di contratti pubblici la responsabilità precontrattuale dell’amministrazione, derivante dalla violazione imputabile a sua colpa dei canoni generali di correttezza e buona fede, postula che il concorrente abbia maturato un ragionevole affidame...
Valutazione dell’irrilevanza di un possibile...

L’appellante lamenta che la Commissione avrebbe dovuto escludere il RTI avversario, ovvero motivare la sua ammissione in gara – ai sensi dell’art. 80, comma 5, lettere c), c bis) e c ter), del codice dei contratti pubblici – con particolare riferimento alla sussistenza di un reato previsto dall’art. 6, comma 1, lett. g) del D.L. n. 172/2008 (miscelazione colposa di rifiuti pericolosi con rifiuti non pericolosi, in fa...
E’ legittimo che il Consorzio stabile possa...

E’ legittimo che il Consorzio stabile possa utilizzare, anche qualora operi nella veste di impresa ausiliaria, le risorse appartenenti alle imprese consorziate. Lo stabilisce il Tar Emilia Romagna respingendo il ricorso. La concorrente, non essendo in possesso di certificazione SOA in categoria OG 6 come era richiesto dalla lex specialis della gara, ha fatto ricorso all’istituto dell’avvalimento, facendosi “pres...
Congruità degli oneri di sicurezza aziendali

I costi della sicurezza dichiarati in offerta economica  devono essere rappresentativi  delle misure di tutela della salute e della sicurezza di tutti i lavoratori impiegati in appalto. Questo quanto ribadito dal Consiglio di Stato, per cui l’operatore economico deve rappresentare tutti gli oneri di sicurezza che incidono sui costi di esecuzione. Ecco la sintesi di Consiglio di Stato, Sez. V, 26/11/2021, n. 7912: Inoltre, il TA...
Sull’interpretazione del Bando

Il Consiglio di Stato ribadisce i principi in materia di interpretazione del Bando. Ecco la sintesi di Consiglio di Stato, Sez. III, 25/11/2021, n. 7891: Il primo giudice ha correttamente riportato il dominante orientamento giurisprudenziale – che il Collegio pienamente condivide – secondo il quale ‘l’interpretazione degli atti amministrativi, ivi compreso il bando, soggiace alle stesse regole dettate dall’art...
E’ solo nell’appalto “a corpo” che delle...

“In sostanza, solo nelle procedure di gara in cui è previsto che il corrispettivo sia determinato “a corpo”, la variazione delle lavorazioni (evidentemente, per migliorie) rispetto alle previsioni dei documenti elaborati dalla stazione appaltante non ha riflessi sulla determinazione dell’offerta economica; diversamente accade nelle procedure, come quella odierna, in cui il corrispettivo è fissato “a mis...
...

Nell’esprimersi sull’efficacia del contratto di avvalimento, con conseguente accoglimento dell’appello, il Consiglio di Stato evidenzia come il contratto di avvalimento debba essere considerato come “contratto tipico”, disciplinato dal Codice dei Contratti. Questo è il passaggio maggiormente significativo di Consiglio di Stato, Sez. V,  24/11/2021, n. 7863: 8.2.3.3. Le conclusioni raggiunte dalla s...
L’incremento del quinto va calcolato sull’importo...

Nuova puntata sull’applicazione dell’articolo 61 del d.P.R. 207/2010  (  “La qualificazione in una categoria abilita l’impresa a partecipare alle gare e ad eseguire i lavori nei limiti della propria classifica incrementata di un quinto; nel caso di imprese raggruppate o consorziate la medesima disposizione si applica con riferimento a ciascuna impresa raggruppata o consorziata, a condizione che essa sia qualifica...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

CUC - Andrano Spongano Diso

Via Filippo Bottazzi, 6 Diso (LE)
Tel. 0836920746 - Fax. 0836920746 - Email: andreantonio.urso@unioneasd.it - PEC: unioneandranosponganodiso@sicurezzapostale.it